Toponomastica, Napoli avrà una via dedicata ai Martiri di Pietrarsa

Operai PietrarsaLa commissione Toponomastica del Comune di Napoli, presieduta dal sindaco Luigi de Magistris, ha deciso l’istituzione di una via dedicata ai Martiri di Pietrarsa, lavoratori che nel 1863 furono uccisi mentre protestavano in difesa dei propri diritti dai bersaglieri del neonato Stato italiano. Il questore dell’epoca, Nicola Amore, tentò di mettere a tacere la vicenda – riuscendoci, ndr – e dopo qualche anno diventò sindaco di Napoli.

Tra le decisioni prese anche quella di dedicare una strada alla scrittrice e ambientalista napoletana Elena Croce. Un’altra strada sarà dedicata all’archeologo Fabio Maniscalco, che al termine delle tante missioni all’estero è stato stroncato da un male incurabile, conseguenza dell’esposizione all’uranio impoverito. Inoltre, è previsto un ricordo musicale all’interno del Parco Mascagna ai due Beatles, John Lellon e George Harrison.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

eighty − = 72