Nel 2015, a Napoli importanti lavori di riqualficazione stradale

rsz-Via-Foria-Napoli

La Giunta comunale di Napoli, prima delle festività natalizie, ha approvato su proposta dell’Assessore alle Infrastrutture e alla Mobilità Mario Calabrese, tredici delibere riguardanti la riqualificazione di importanti assi viari cittadini. Tra le strade, interessate dagli interventi, ci sono: Via dell’Epomeo, Corso Meridionale, Via Pigna, Via Foria, Via Janelli, Via Nuova San Rocco, via Terracina, calata Capodichino, discesa di Coroglio, via Manzoni, corso Europa, via A. Ruiz, via Volpicella, Corso Vittorio Emanuele, via San Giacomo dei Capri, via Arenella, piazza De Nicola, via Gigante, via Cassiodorio, via San Francesco a Capuana.

Approvata anche una  delibera che prevede l’anticipo di 200mila euro per la riqualificazione del Corso Secondigliano, soldi che dovevano arrivare dalle Regione Campania, di cui ancora non si è visto traccia.

«Con gli interventi di manutenzione stradale approvati – afferma l’Assessore Calabrese – l’amministrazione stanzia ed impegna circa 10 milioni di euro». «Già oggi – aggiunge – si può fare un bilancio che vede nel solo ultimo anno e mezzo ripavimentati circa 60 chilometri di strade cittadine. A breve arriveranno anche le dieci squadre per la manutenzione stradale, una per ogni Municipalità». «A regime – conclude Calabrese – si avranno benefici in termini di standards di sicurezza sia per i fruitori che per le casse comunali, ad oggi notevolmente esposte alle numerose richieste di risarcimento danni da sinistro stradale».

 

Articolo Elpidio Ercolanese

Foto articolo di Armando Mancini

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

88 − eighty three =