#NapoliGrandeSpettacolo. Ecco il programma di eventi per la notte di Capodanno

CapodannoAnche quest’anno il Capodanno a Napoli sarà un grande divertimento. Un grande spettacolo. Come sottolinea l’hashtag scelto per i social, che mette al centro della scelta comunicativa la città. Circa un centinaio gli artisti che si esibiranno a ritmo di musica. Il programma è stato presentato nella giornata di lunedì dal sindaco Luigi de Magistris e dall’assessore alla Cultura, Nino Daniele. “Mi voglio godere – ha detto primo cittadino – tutto il concerto, la cultura, l’arte e la gente. La festa che abbiamo organizzato – ha aggiunto – è uno dei cartelloni più belli d’Italia messo insieme grazie a un grande sforzo organizzativo, alla partecipazione e alla generosità dei nostri artisti e con poche risorse”. L’assessore Daniele, ha affermato: “Sarà un Capodanno straordinario dal punto di vista della qualità artistica. Abbiamo moltiplicato le piazze della musica e durante la serata non mancherà un ricordo per Pino Daniele e Luca De Filippo. Lancio, però, l’appello a tutti i napoletani di partecipare usando i mezzi pubblici”.

La lunga notte del Capodanno 2016 inizierà alle ore 21.30 da Piazza del Plebiscito e vedrà la partecipazione di Max Gazzè, Enzo Avitabile & i Bottari, Lina Sastri – che omaggerà Luca De Filippo –, Clementino, Nello Daniele, Tony Esposito, Dady Tourè e Rino Zurzolo.

Dopo la mezzanotte, i festeggiamenti proseguiranno tra il lungomare Caracciolo e piazza Vittoria. All’1.30 ci sarà lo spettacolo dei fuochi d’artificio da Castel Dell’Ovo e poi protagonista sarà ancora la musica. Quattro le postazioni dance allestite: in piazza Vittoria ci sarà musica dal vivo con Capone, Daniele Sepe, Gnut, Nelson, Andrea Tartaglia, Aldolà Chivalà, Alessio Sollo, con ospiti Tueff e Lucariello; alla Rotonda Diaz spazio al Ibiza Dancefloor con diversi dj set; al borgo Marinari invece risuoneranno le note revival ’70-’80 con Ivano Petagna e Marco Pesacane; in via Pertenope balli latino americani con Gino Latino, El Fenomeno e Barbato.

Il Comune ha reso noto che l’Anm – Azienda Napoletana Mobilità –, per la notte di San Silvestro seguirà uno speciale orario di servizio, al fine di garantire spostamenti efficienti e contribuire a una migliore viabilità. La Linea 1 della metropolitana resterà aperta tutta la notte fino alle ore 13.00 del 1° gennaio 2016. Ultime corse da Piscinola alle ore 12:30 e da Garibaldi alle ore 13.00 del primo dell’anno. Servizio no-stop a Capodanno anche per le Funicolari Centrale e Chiaia fino alle ore 13.00 del 1° gennaio 2016. Le corse riprenderanno dalle ore 16.30 alle 23.30. Per le linee su gomma – tram, bus, filobus – il 31 dicembre il servizio è sospeso dalle ore 20:00 (ultime partenze da capolinea alle ore 19:00 c.a).

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

one + three =