Napoli, al via la costruzione del primo canile comunale. Potrà ospitare fino a un massimo di 140 animali

Il canile sorgerà su un’area di 16mila metri quadri di proprietà comunale situata in località Santa Maria delle Grazie a Miano

canile comunaleNapoli, 25 febbraio – Per la prima volta il Comune di Napoli avrà un canile municipale. Il complesso di accoglienza per i cani sorgerà in via Janfolla, su un’area di 16mila metri quadri di proprietà comunale situata in località Santa Maria delle Grazie a Miano. Il canile sarà costituito da 37 box che potranno accogliere da un minimo di 100 a un massimo di 140 animali a seconda della taglia.

Infatti, il progetto prevede la realizzazione di strutture modulari di box per il ricovero dei cani dotati di impianti idrici, elettrici, riscaldamento, oltre che di soluzioni tecniche per prevenire la diffusione di malattie infettive all’interno dell’impianto. “Sarà – ha dichiarato il vicesindaco Raffaele Del Giudice – un canile dinamico in cui gli animali non saranno rinchiusi, ma vivranno in spazi vivibili e si punta a una loro permanenza ridotta grazie a percorsi che puntano all’adozione degli animali da parte di famiglie selezionate”.

La struttura accoglierà percorsi di pet therapy e un’aula per l’educazione ambientale. Sono previste anche delle aree, in terreno vegetale compatto, per consentire agli animali di correre all’aria aperta e la realizzazione di un parcheggio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 + seven =