Politica provincia di Napoli Archive

0

Acqua, sportello Anti Gori inaugurato a San Giorgio a Cremano dal Movimento 5 Stelle

Nella giornata di giovedì, il Movimento Cinque Stelle ha inaugurato lo “sportello Anti-Gori” nello Spazio5Stelle di San Giorgio a Cremano. Il servizio sarà aperto dalle 16.00 alle 18.00 di tutti i giorni e vedrà l’impegno di avvocati ed esperti che offriranno consulenza gratuita ai cittadini vittime di bollette pazze e distacchi. All’inaugurazione

0

“Punto di soccorso anti-Equitalia”. Inaugurato a Volla lo sportello del M5S

Napoli, 22 novembre – È stato aperto anche in Campania – a Volla, in provincia di Napoli – il “Punto di soccorso anti-Equitalia” del Movimento 5 Stelle. Nella giornata di sabato erano presenti all’inaugurazione, in via Sandomenico 3, i parlamentari Carlo Sibilia, Luigi Di Maio, Salvatore Micillo, Paola Nugnes e il consigliere

0

Elezioni comunali 2016, i candidati Cinque Stelle saranno scelti dalla Rete

Il Movimento Cinque Stelle, in occasione delle elezioni comunali 2016 previste in circa 1000 comuni, non cambierà le sue regole. Lo annuncia Beppe Grillo sul suo blog. “Nel 2016 – scrive Grillo – ci saranno circa 1.000 comuni che andranno al voto, tra questi molte grandi città come Trieste, Napoli, Milano, Torino

0

Guerra di camorra. Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris: “Napoli è preoccupata, ora intervenga il governo”

Di seguito, le reazioni della politica campana agli ultimi episodi di violenza, che si sono verificati a Napoli e nel suo hinterland La guerra di camorra va avanti tra uccisioni e avvertimenti. Nessun quartiere è al riparo dalla sete di potere dei baby boss, giovani o giovanissimi che tentano di scalare la

0

Valeria Ciarambino, è la candidata presidente del M5S, alle regionali in Campania

E’ Valeria Ciarambino, la candidata presidente del Movimento Cinque Stelle, alle regionali in Campania. La Ciarambino, dipendente di Equitalia, ha 40 anni e con 804 voti, è risultata la più votata dagli iscritti (residenti in Campania e certificati) sul portale online del M5S. “Oggi è una giornata straordinaria – commenta Ciarambino –

0

Regionalie M5S: gli iscritti certificati di Puglia, Liguria, Campania, Toscana, Umbria e Marche, sono chiamati al voto online

Si stanno svolgendo in queste ore, le regionalie del Movimento Cinque Stelle per scegliere il candidato presidente pentastellato, da presentare alle regionali della prossima primavera. Sono chiamati ad esprimersi, gli iscritti M5S abilitati al voto sul portale online, delle seguenti regioni: Puglia, Liguria, Campania, Toscana, Umbria e Marche. Le votazioni sono iniziate

0

Caos primarie nel PD campano. Tabacci avverte: “Si facciano primarie di coalizione”

Dovrebbero svolgersi l’11 gennaio venturo, le primarie in Campania del Partito Democratico. Lo slittamento, era stato deciso ad inizio mese rispetto alla data del 14 dicembre: assemblea nazionale, impossibile fare primarie. Il condizionale è obbligo perchè non è escluso un nuovo rinvio, che potrebbe essere addirittura di 30 giorni. Secondo quanto riportato

3

Progetto Restart Campania: Gli attivisti M5S vogliono la rimozione dei busti di Cavour e Cialdini

Restar Campania, è un progetto di attivisti campani del Movimento Cinque Stelle, che “coinvolge centinaia di attivisti e abbraccia svariati territori della nostra regione”, si legge nel sito ufficiale del progetto. Lo scopo del quale, è individuare beni storici, culturali, artistici e tentare di proteggerli attraverso la messa in campo di svariate

0

Renzi in Irpinia: “La questione meridionale non esiste”. Ma è un bluff

Matteo Renzi, va in Irpinia per la prima volta e visita la fabbrica dell’EMA (Europea Microfusioni Aereospaziali). Azienda che produce palette per motori aereounatici. Arriva tra le contestazioni. Qualcuno, tra i 100 che lo aspettavano, gli grida: “Sei come De Mita”. E poi spiegano agli organi di stampa presenti: “Ormai il PD

0

Rimborsopoli campana. Arrivano i primi rinvii a giudizio

Nella giornata di ieri, nel silenzio assordante e sconcertante di gran parte dei media campani e nazionali, sono arrivati i primi rinvii a giudizio su richiesta della Procura della Repubblica di Napoli, per vari indagati della rimborsopoli campana. I riviati a giudizio sono Ugo de Flaviis (capogruppo NCD), Pietro Diodato (NCD), Massimo